LOGISTICA E TRASPORTI

La Castiglia rappresenta un punto di riferimento per enti pubblici e privati per la gestione integrata dei rifiuti per tutto il loro ciclo di vita (prelievo – trattamento – trasporto – smaltimento). In particolare, i costanti investimenti e il possesso di un imponente parco veicolare delle più recenti tecnologie, permettono di collocarla in una posizione di assoluto rilievo nel settore della logistica nazionale. La flessibilità d’azione garantisce il trasporto di qualsiasi tipologia di materiale e rifiuto (sfuso, compattato, liquido, polverulento, in balle, ecc.), dando sempre la massima priorità come destinazione finale alle soluzioni con maggiore sostenibilità ambientale (riuso, riciclo, recupero energetico). Un impianto di stoccaggio di proprietà per rifiuti pericolosi e non pericolosi garantisce inoltre l’allontanamento dei rifiuti in qualsiasi momento e dunque un servizio di alta qualità, non essendo assoggettati alla disponibilità di impianti di destinazione terzi.

Per la logistica vengono impiegati mezzi di recente immatricolazione e di classe ambientale EURO 6, che consentono di ridurre le emissioni di CO2 e di inquinanti in genere. Di recente il parco mezzi è stato integrato con veicoli stradali ad alimentazione alternativa, nello specifico a Gas Naturale Liquido (LNG), il cui utilizzo consente di abbattere fortemente le emissioni dannose in atmosfera.

La Castiglia si propone inoltre come anello di congiunzione “da e per il porto di Taranto”. Grazie anche agli incentivi che hanno portato allo sviluppo del traffico Ro-Ro, è parte integrante di un nuovo modo di commerciare che valica i limiti tra terra e mare. Le relazioni intraprese con partner di calibro internazionale nel settore permettono di accedere ad un ampio portfolio clienti che tocca i principali porti.

Servizi di raccolta

La Castiglia vanta un’elevata e consolidata esperienza nel panorama delle attività di movimentazione, raccolta e trasporto dei rifiuti. Semirimorchi allestiti con pianali mobili, motrici con e senza grù, vasche, cassoni scarrabili omologati per il conferimento delle diverse tipologie di rifiuto, sono solo alcune delle tipologie di mezzi che possono essere messe a disposizione per offrire al cliente un efficiente servizio di raccolta.

La società grazie al suo personale altamente specializzato e qualificato è in grado di svolgere servizi di raccolta in qualsiasi contesto, sia di rifiuti pericolosi che non pericolosi.

Tra le molteplici attività in corso di esecuzione si mettono in risalto:

  • il servizio di raccolta, trasporto e conferimento dei rifiuti prodotti dalla depurazione delle acque reflue (vaglio, sabbie e fanghi) per conto dell’Acquedotto Pugliese S.p.A.
  • il servizio di raccolta dei PFU (pneumatici fuori uso) per la tutta la Regione Puglia e Basilicata, che la Castiglia gestisce dal 2019 per conto di Ecopneus, la società senza scopo di lucro per il rintracciamento, la raccolta, il trattamento e la destinazione finale dei Pneumatici Fuori Uso, creata dai principali produttori di pneumatici operanti in Italia proprio per rispondere alle richieste descritte nell’art. 228 del Decreto Legislativo 152/2006.
  • il servizio di raccolta, carico, trasporto e conferimento di rifiuti di vario genere giacente sui cigli stradali delle strade provinciali della Provincia di Taranto.

IMPIANTO GESTIONE RIFIUTI

La Castiglia ha realizzato ed attivato all’esercizio, in conformità all’Autorizzazione Integrata Ambientale cod. 5.3 della Provincia di Taranto 9° SETTORE Ecologia e Ambiente – Aree Protette – Parco Terra delle Gravine con Determinazione Del Dirigente n° 72 del 09/07/2012 e Determinazione n° 15 del 17/03/2016, un impianto per la gestione di rifiuti pericolosi e non pericolosi che consente di rispondere alle molteplici istanze legate agli smaltimenti, trattamenti, riduzioni, ecc. di ogni tipologia di rifiuto, sia esso liquido o solido, speciale pericoloso e non pericoloso. Con questo importante intervento, la Castiglia ha rafforzato la disponibilità dei servizi, strutture e competenze messe a disposizione dei propri clienti, ottimizzando in tal modo lo svolgimento delle rispettive attività.

Fra le attività inerenti l’impianto di stoccaggio rifiuti regolarmente autorizzato rientrano: stoccaggio di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, selezione di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, recupero di rifiuti speciali non pericolosi, riduzione volumetrica di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, miscelazione di rifiuti speciali non pericolosi.

Gestione centri di trasferenza e impianti TMB

Le competenze tecnico-professionali della Castiglia permettono non solo di garantire servizi come la raccolta ed il trasporto dei rifiuti, ma anche di gestire i centri di trasferenza e gli impianti di trattamento come ad esempio gli impianti TMB (Trattamento Meccanico Biologico).

La Castiglia, infatti, gestisce attualmente il servizio di trasferimento rifiuti solidi non pericolosi dagli impianti del Gruppo IREN S.p.A. siti nella Province di Torino, Parma e Piacenza, alle destinazioni finali per oltre 300.000 tonnellate annue. Al servizio di trasporto rifiuti si aggiunge la gestione dei piazzali del Centro di Trasferimento sito in via Germagnano a Torino e dell’impianto di recupero di materie plastiche di Collegno.

Gli impianti TMB rappresentano invece una tecnologia di trattamento dei rifiuti indifferenziati eseguita a freddo, non soggetti a differenziazione oppure residui dalla differenziazione, che sfrutta processi meccanici e processi biologici quali la digestione anaerobica per conseguire la stabilizzazione e la consecutiva riduzione volumetrica del rifiuto. In questo ramo si evidenzia come la società gestisce attualmente la manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti TMB di proprietà Amiu Puglia S.p.A., siti negli agglomerati di Bari e Foggia. Le manutenzioni ordinarie e straordinarie riguardano principalmente:

  • componenti meccaniche;
  • componenti elettromeccaniche;
  • componenti elettriche;
  • controlli sui sistemi di automazione;
  • controlli alle infrastrutture civili, ivi comprese le reti tecnologiche.

Castiglia srl Confindustria
Castiglia srl Beetaly
Castiglia srl Tree
Castiglia Socio Fondatore


Think, develop, enjoy | dotcomwa.it